Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

16 GENNAIO 2014 - ORE 18.30-SALA DEL TRONO DI PALAZZO GALLONE-CONVOCAZIONE ASSEMBLEA PER PUBBLICA DISCUSSIONE SU PIANO COMUNALE COSTE

Dettagli della notizia

                       CITTA’ DI TRICASE

                      Provincia di Lecce

         Piazza Pisanelli – 73039 Tricase (Le)

 

                       I L  S I N D A C O

 

PREMESSO:

-che la Regione Puglia, con D.G.R. n° 2273 del 13/10/2011 ha approvato il Piano Regionale del Coste (P.R.C.), con il fine di dotarsi di uno strumento che detti le regole generali per migliorare la qualità dei servizi, meglio disciplinare gli interventi sulla costa, consentire un maggiore e migliore esercizio dei diritti di godimento dei beni demaniali con salvaguardia, tutela e uso eco-sostenibile dell’ambiente.

-che i Comuni, nel rispetto della L.R. 17/2006, devono dotarsi dei Piani Comunali delle Coste (P.C.C.) che, nel rispetto delle regole di carattere generale contenute nel P.R.C, mediante studi ricognitivi, di approfondimento e specialistici, prevedano la zonizzazione delle aree per la libera fruizione e quelle da dare in concessione per stabilimenti balneari ecc..

-che il piano Comunale delle Coste è quindi lo strumento base per una programmazione finalizzata a migliorare e qualificare l’intera fascia costiera mediante interventi sulle aree demaniali, sia marittime che comunali, finalizzati alla migliore attrattività turistica tramite l’esecuzione di opere infrastrutturali quali punti di ristoro, discese a mare, parcheggi, percorsi pedonali, aree attrezzate per la sosta breve di caravan e roulotte, pubblica illuminazione ecc., atti ad aumentare il livello di competitività territoriale valorizzando le peculiarità del nostro territorio fermo restando la salvaguardia, la tutela ed l’uso eco-sostenibile dell’ambiente.

-che con delibera Commissariale n. 73/2011, e successiva Determinazione del Responsabile del Servizio n. 1137/2011, è stato conferito incarico per la redazione del Piano Comunale delle Coste, in conformità al Piano regionale approvato in via definitiva in data 13-10-2011, in attuazione della L.R. n. 17/2006, all’ing. Prof. Emanuele GIACCARI da Oria (Br) che, in data 14-05-2012, con nota prot. n. 7609, ha depositato gli elaborati riferiti al P.C.C.;

CONSIDERATO che al fine di dotarsi dei pareri ambientale, paesaggistico e di compatibilità al PAI di competenza degli Enti interessati e nelle more della definizione del piano ambientale del Parco e dell’entrata in vigore del PPRT si ritiene necessario apportare gli opportuni adeguamenti al citato P.C.C: prima della sua approvazione anche in ottemperanza alle disposizioni Regionali in materia di cui alla delibera della G.R. n. 1778 del 24 settembre 2013 con le quali sono state stabilite indicazioni operative per l’attivazione della procedura e per l’esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti dei Comuni pugliesi che non si siano ancora dotati del predetto Piano;

CONSIDERATO quindi che occorre dare impulso affinché il Comune di Tricase si doti dello strumento di pianificazione della costa in conformità alle disposizioni di tutela sopra richiamati, secondo i tempi dettati dalla Regione Puglia e soprattutto in conformità delle esigenze della cittadinanza e degli operatori economici che sul tema vorranno investire;

RITENUTO quindi dover coinvolgere tutti i soggetti pubblici e privati portatori di interessi diffusi, al fine di raccogliere idee e proposte, per quanto più possibile condivisibili, finalizzate al miglioramento e all’adeguamento della progettualità in atti che per opportuna conoscenza è pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Tricase all’indirizzo www.comune.tricase.le.it, in attuazione della Delibera della Giunta Municipale n. 263 del 17/12/2013

è convocata per il giorno 16 gennaio 2014, alle ore 18,30

presso la Sala del Trono di Palazzo Gallone una prima assemblea per una pubblica discussione, finalizzata alla acquisizione di proposte e/o osservazioni tese alla redazione di un adeguato ed armonico strumento di pianificazione della costa, in conformità alle disposizioni di tutela ambientale e paesaggistica per quanto possibile condiviso con tutti i soggetti pubblici e privati portatori di interessi diffusi.

Dalla Residenza Municipale addì _09 gennaio 2014

                                    Il Sindaco

                           Ing. Antonio Coppola

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina