Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Avviso Pubblico per la selezione di interventi strategici per la fruizione di aree ed infrastrutture, finalizzati prioritariamente al miglioramento della qualità dei sistemi e dei servizi di accoglienza nel settore turistico

Dettagli della notizia

L'URP  informa che la Regione Puglia ha emanato Avviso Pubblico per la selezione di interventi strategici per la fruizione di aree ed infrastrutture, finalizzati prioritariamente al miglioramento della qualità dei sistemi e dei servizi di accoglienza nel settore turistico, che promuovere interventi strategici funzionali ad una ottimizzazione della fruizione di aree urbane/sub -urbane e di infrastrutture, in un’ottica prioritaria di miglioramento dei sistemi e servizi di accoglienza ricadenti nel settore turistico , con impatti positivi anche sulla destagionalizzazione e diversificazione dell’offerta turistica su tutto il territorio regionale.

 

 

Le proposte progettuali dovranno interessare aree ed infrastrutture site in località aventi caratteristiche storico - culturali, archeologiche, naturalistico - ambientali ricadenti n el territorio regionale .

Le proposte progettuali dovranno ricadere nelle seguenti categorie e tipologie di intervento:

- CATEGORIA A)

• TIPOLOGIA A1 ) : parcheggi attrezzati ed ecosostenibili per il decongestionamento del traffico veicolare nelle zone ad alta densità turistica o per migliorare l a fruizione degli attrattori turistici; • TIPOLOGIA A2 ) : opere di miglioramento della circolazione e riqualificazione delle aree ZTL urbane. -

CATEGORIA B)

• TIPOLOGIA B1) : riqualificazione di waterfront , in un’ottica di potenziamento della resilienza ecologica dell’ecotono costiero;

• TIPOLOGIA B2) : riqualificazione di nuclei antichi e borghi, nonché delle aree circostanti e di accesso agli attrattori turistici, finalizzata alla valorizzazione e tutela di viali e piazze.

• TIPOLOGIA B3) : valorizzazione di beni demaniali.

- CATEGORIA C)

• TIPOLOGIA C1) : potenziamento delle infrastrutture riguardanti la rete viaria di accesso de lle località turistiche e di altre infrastrutture a servizio delle strutture turistico - ricettive;

• TIPOLOGIA C2) : strade di accesso al mare dotate di aree di parcheggio e attrezzate a verde.

 

La dotazione finanziaria complessiva (budget massimo) per il presente Avviso è pari a € 20.695.500,00 a valere sulle risorse FSC 2014 -2020 “ Patto per lo Svi luppo della Regione Puglia ”, ripartita come di seguito in ordine alle singole Categorie  :

- CATEGORIA A) : € 6.898.500,00

- CATEGORIA B ): € 6.898.500,00

- CATEGORIA C) : € 6.898.500,00

 

L’entità massima del contributo attribuibile a ciascuna proposta progettuale è pari a € 1.500.000,00 , elevabile sino a € 3.000.000, 00 per le proposte che sostengono politiche di tutela e valorizzazione dei territori e dei beni insigniti del prestigioso riconoscimento UNESCO.

Il contributo è concesso, a copertura delle spese ammissibili, al 100% per proposte progettuali aventi valore fino a € 500.000,00. Nel caso di proposte progettuali il cui valore complessivo sia superiore a € 500.000,00, alla parte eccedente tale soglia sarà concesso un contributo nella misura del 90%. 

In caso di proposte progettuali il cui valore complessivo sia superiore a € 500.000,00 il soggetto Proponente dovrà far fronte con proprie risorse alla quota non coperta da contributo (quota di cofinanziamento) .

 

Possono proporre candidatura a valere sull'Avviso Pubblico in parola  i Comuni della Regione Puglia.

 

I Soggetti proponenti possono presentare la domanda di finanziamento a partire dal 1° Settembre 2018  secondo le modalità indicate nell'Avviso Pubblico .

Le domande comunque inoltrate dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 31 Ottobre 2018.

 

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina