Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Ulteriore differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/20121 degli enti locali dal 28 febbraio al 31 marzo 2019

  • Data: 04.02.19
  • Categoria: Finanze
  • Autore/Fonte: Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n.28 del 2.2.2019

Dettagli della notizia

L'URP  informa che nella Gazzetta Ufficiale n.28 del 2 febbraio 2019 è stato pubblicato il decreto 25 gennaio 2019 del Ministero dell'Interno, recante: "Ulteriore differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/20121 degli enti locali dal 28 febbraio al 31 marzo 2019".

Ecco il testo dell'Articolo unico del suddetto decreto ministeriale:

                                                    "Articolo unico

Ulteriore differimento del termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/2021 degli enti locali

 

1. Il termine per la deliberazione del bilancio di previsione 2019/2021 da parte degli enti locali è ulteriormente differito al 31 marzo 2019.

2. Ai sensi dell'art.163, comma 3, del testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali, approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000, n.267, è confermata l'autorizzazione per gli enti locali all'esercizio provvisorio del bilancio, sino alla data di cui al comma 1."

 

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina