Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
Periodo: (Casamassella, 1890 - Tricase, 1968)
Barone e poeta ermetico; nel 1948, fondò, insieme ad altri scrittori ed artisti, l'"Accademia Salentina" e l'anno dopo iniziò le pubblicazioni della Rivista Letteraria "L'Albero". Girolamo Comi visse, negli ultimi periodi, in grosse difficoltà finanziarie tanto che fu costretto a cedere il suo Palazzo di Lucugnano e la Biblioteca all'Amministrazione Provinciale di Lecce in cambio di un modesto vitalizio.
(la foto è stata concessa gentilmente dal Direttore della Biblioteca Provinciale)
Torna a inizio pagina