Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
Periodo: (Tricase, 1888 - Parma, 1935)
A soli 23 anni era professore di contrabbasso nel Regio Conservatorio Musicale "Arrigo Boito" di Parma. La stampa napoletana lo definì il "mago del contrabbasso" e lo considerò anche uno dei pochi grandi contrabbassisti italiani. La produzione artistica di Luigi Ratiglia è stata molto vasta. Essa comprende musica lirica, sinfonica e strumentale.
Torna a inizio pagina