AVVISO PUBBLICO CONTRIBUTI ECONOMICI UNA TANTUM A FONDO PERDUTO PER ELIMINARE BARRIERE ARCHITETTONICHE EDIFICI PRIVATI

Scheda di dettaglio

AMBITO TERRITORIALE DI GAGLIANO DEL CAPO
73034 Via P.tta del Gesù - Cod. Fisc. 81001150754 – Tel-fax 0833-548575
COMUNI DI: GAGLIANO DEL CAPO (Capofila) ACQUARICA, ALESSANO, CASTRIGNANO DEL CAPO, CORSANO, MIGGIANO, MONTESANO SALENTINO, MORCIANO DI LEUCA, PATU', PRESICCE, SALVE, SPECCHIA, TIGGIANO, TRICASE, UGENTO,
A.S.L. LE –DISTRETTO SOCIO-SANITARIO DI GAGLIANO DEL CAPO

 

                    AVVISO PUBBLICO

 

Si informa la cittadinanza che, nell’ambito degli interventi di sostegno economico alle famiglie, volti all’integrazione sociale ed al miglioramento della qualità della vita delle persone diversamente abili e nel rispetto delle “Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle

BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI”
(legge 13/89, deliberazioni G.R. 812/2009, 933/10 e successive determinazioni regionali)


sono previsti contributi economici una tantum, a fondo perduto, volti alla rimozione di barriere che ostacolano le funzioni di accessibilità e fruibilità degli edifici privati ove risiedono soggetti portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti.

BENEFICIARI: Cittadini residenti nei comuni dell’ambito "portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, ovvero quelle relative alla deambulazione e alla mobilità............coloro i quali abbiano a carico i citati soggetti, nonchè i condomini ove risiedono le suddette categorie di beneficiari” (art. 9-Legge 13/89)

CONTRIBUTO MASSIMO EROGABILE,:importo non superiore ad € 1.818,00 ed alla metà della spesa sostenuta e documentata
SCADENZA E PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: __12 giugno 2014.
L’istanza di concessione deve essere presentata al Sindaco del Comune di residenza, in carta da bollo, e deve contenere la descrizione anche sommaria delle opere, non ancora realizzate, nonché la spesa prevista, corredata dalla seguente minima documentazione:
- certificato medico attestante l'handicap;
- dichiarazione sostitutiva dalla quale risultino l'ubicazione della propria abitazione, le difficoltà di accesso correlate all'esistenza di barriere o di assenza di segnalazioni. L'interessato deve inoltre dichiarare che le opere non sono già esistenti o in corso di esecuzione e che per le medesime opere non siano stati concessi altri contributi.

- Qualora il richiedente si trovi nella condizione di portatore di handicap riconosciuto invalido totale con difficoltà di deambulazione dalla competente unità sanitaria locale, ove voglia avvalersi della precedenza prevista dal comma 4 dell'art. 10, deve allegare anche la relativa certificazione della A.S.L.

Le istanze, previa istruttoria da parte del Comune di residenza, saranno trasmesse all’Ambito Territoriale, che provvederà alla redazione della graduatoria ed alla relativa assegnazione dei contributi.

Per informazioni e modulistica:
Ufficio Servizi Sociali del Comune di _____________________________________________
(proprio comune di residenza)
Nei giorni di ______________________________________________________________
Dalle ore ___________________ alle ore ____________________ Telefono n. ____________________
Sito comune capofila: www.comune.gaglianodelcapo.le.it
Gagliano del Capo, li __________________________

IL RESPONSABILE DELL’UFFICIO DI PIANO

F.to -Dr. Giuseppe RIZZO

IL PRESIDENTE DEL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE
- (Sindaco del Comune di Gagliano Del Capo –capofila)
F.to -Dr. Antonio BUCCARELLO-

  • Periodo di validità: Da 21.05.14 fino a 12.06.14
X
Torna su