UNIONE DEI COMUNI TALASSA MARE DI LEUCA - AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER INCARICO - PROFESSIONALE

Scheda di dettaglio



Unione dei Comuni TALASSA

MARE DI LEUCA













Tricase li,20.4.2007





AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER INCARICO- PROFESSIONALE





OGGETTO: AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER PROGETTAZIONE ESECUTIVA, DIREZIONE DEI LAVORI, CONTABILITA' E COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI LAVORI "INTERVENTI PER LA MODERAZIONE DEL TRAFFICO NEL COMUNE DI TRICASE PER € 494.610,43", P.O.R. 2000-2006 Misura 5.2 Azione 3b Sottoazione D3b



IMPORTO STIMATO INFERIORE A € 100.000,00.



IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO

§ In esecuzione alla deliberazione della Giunta dell'Unione n.3 del 16.04.07 questo Ente intende conferire a liberi professionisti, singoli o associati, incarico per la progettazione esecutiva, direzione dei lavori, contabilità e coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori di cui in oggetto in applicazione dell'articolo 90 e 91 c. 2 del Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture approvato con D.Lgs. 12 Aprile 2006 n. 163;

§ Visti gli artt. 50 e 62 del d.P.R. n. 554 del 21 dicembre 1999;

§ Visto il progetto definitivo inerente i lavori "PER LA MODERAZIONE DEL TRAFFICO" dell'importo complessivo di € 531.076,00 approvato con deliberazione della Giunta dell'Unione n. 7 del 31.10.2005, nell'ambito del finanziamento POR PUGLIA 2000-2006 Misura 5.2 Azione 3b Sottoazione D3b;

§ Vista la nota del Dirigente dell'Assessorato all'Ecologia - Regione Puglia prot. 1631 del 26 gennaio 2007, con la quale in riferimento al finanziamento di cui sopra si comunica che la richiesta avanzata da questa Unione, per l'importo del progetto definitivo di € 789.188,50, è risultata ammissibile per l'importo complessivo di € 735.000, di cui finanziato € 720.300,00 e € 14.700 di cofinanziamento, nei modi e nei termini indicati nella determinazione dirigenziale n. 616 del 21.12.2006 - Assessorato all'Ecologia - Bari;

· Considerato che quindi l'importo originario di progetto pari a € 531.076,00 si riduce a € 494.610,43.



§ Vista la legge Regione Puglia 11 maggio 2001 n. 13, vigente;



RENDE NOTO CHE:

1. Occorre procedere al conferimento di incarico professionale di progettazione esecutiva, direzione dei lavori, contabilità e coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione, a liberi professionisti, ingegneri o architetti, singoli, associati anche temporaneamente o società di professionisti o di ingegneria, di cui al comma 1, lettere d), e), f), g) e h) dell'articolo 90 del Codice dei Contratti approvato con D.Lgs 12 aprile 2006 n. 163 (ex art. 17 Legge 109 del 1994 e successive modifiche ed integrazioni), nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza.

2. L'incarico di cui all'oggetto sarà retribuito secondo le vigenti tariffe professionali.

Il rimborso di tutte le spese e dei compensi accessori sarà quantificato in ragione massima del 30% dell'onorario.

Alle competenze determinate secondo le tariffe professionali sarà applicata la riduzione pari al 20 % di cui all'articolo 4 comma 12-bis Legge n. 155 del 1989, prevista per le opere realizzate per lo Stato o Enti Pubblici. Si precisa che dette competenze devono essere comprese nelle spese generali e che le medesime non devono superare comunque il 14 % dell'importo dei lavori posti a base di gara.

3. Nell'espletamento dell'incarico il professionista dovrà tenere conto delle norme che regolano l'esecuzione delle opere pubbliche secondo le leggi e i regolamenti in vigore nonché delle disposizioni statali e regionali in materia.

4. Ai sensi dell'art. 111 del Codice dei Contratti approvato con D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163, e dell'articolo 105 comma 4 del D.P.R. n. 554 del 1999, l'affidatario dell'incarico, dovrà produrre apposita polizza assicurativa per responsabilità civile professionale per un massimale non inferiore al 10% dell'importo dei lavori in progetto, con inizio dall'approvazione del progetto stesso, per tutta la durata dei lavori e sino alla data di emissione del certificato di collaudo; la polizza deve coprire inoltre le spese sostenute per le varianti causate da eventuali errori ed omissioni progettuali; in mancanza di tale polizza l'Amministrazione è esonerata dal pagamento della parcella professionale.

5. L'affidamento dell'incarico avverrà in correlazione a valutazioni circa l'esperienza pregressa richiesta al professionista in rapporto alla complessità dell'intervento da realizzare, valutazione dei curricula presentati dagli interessati, e sarà regolamentato sulla base di un disciplinare nel quale verranno fissate modalità, onorari, penalità e tempi di espletamento dell'incarico.

6. È fatto divieto agli aspiranti all'incarico di partecipare in più di un'associazione temporanea ovvero di partecipare singolarmente e quali componenti di una associazione temporanea. Il medesimo divieto sussiste per i liberi professionisti qualora partecipino, sotto qualsiasi forma, si in forma societaria sia come singolo professionista. La violazione di tali divieti comporta l'esclusione di entrambe le candidature.

7. I professionisti interessati, in possesso dei requisiti richiesti per legge ed in assenza di motivi di incompatibilità, potranno far pervenire la propria istanza, corredata dei documenti di cui al successivo punto, debitamente chiusa in apposita busta controfirmata sui lembi di chiusura, riportante all'esterno il mittente e la dicitura "Domanda di partecipazione per affidamento dell'incarico di PROGETTAZIONE ESECUTIVA, DIREZIONE, CONTABILITA' E COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEI LAVORI "PER LA MODERAZIONE DEL TRAFFICO", P.O.R. 2000-2006 Misura 5.2 Azione 3b Sottoazione D3b, importo inferiore ad €. 100.000,00" improrogabilmente entro le ore 12.00 del giorno 05.05.2007 al seguente indirizzo: Comune di Tricase - Piazza Pisanelli 73039 TRICASE.

Ai fini dei rispetto del termine faranno fede unicamente il timbro e l'ora dì ricezione apposti sul plico dall'Ufficio Protocollo.

8. L'istanza ed il curriculum, presentati nell'apposito plico, debitamente chiuso e riportante gli estremi di cui al presente avviso, dovranno essere sottoscritti dal richiedente e riportare i seguenti dati e dichiarazioni:

a) nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale/Partita IVA, ubicazione dello Studio/Società e numero telefonico, fax ed e-mail (nel caso di studi associati, anche temporaneamente, dovrà essere compilata istanza sottoscritta da ciascun professionista dell'associazione);

b) titolo di laurea, anno di conseguimento, e voto di laurea;

c) data e numero d'iscrizione all'Albo Professionale;

d) di non trovarsi (oppure che la società rappresentata non si trova) in alcuna delle cause di esclusione dall'affidamento di servizi pubblici previste dall'art 38 del Codice dei contratti approvato can D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163;

e) di non trovarsi (oppure che la società rappresentata non si trova) nelle condizioni previste dall'art. 51 e 52 del D.P.R. 554 del 1999 e s. m. (Limiti alla partecipazione alle gare);

f) il possesso dei requisiti di cui all'articolo 10 del D.Lgs. n. 494 del 1996 e s. m. se singolo professionista; nel caso di professionisti associati i nominativi dei Coordinatori per la sicurezza allegando apposita dichiarazione di questi sul possesso dei relativi requisiti e sulla disponibilità ad accettare l'eventuale incarico;

g) la consapevolezza delle conseguenze penali derivanti dalla resa di dati non veritieri;

h) di impegnarsi a consegnare gli elaborati progettuali entro 15 giorni dalla data di conferimento dell'incarico;

i) di accettare eventuali incarichi congiunti con altri tecnici individuati dal Responsabile del Procedimento.

All'istanza corredata da curriculum dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento valido di riconoscimento del richiedente.

(Per le dichiarazioni può farsi riferimento all'allegato schema A disponibile sul sito www.comune.tricase.le.it o presso la sede del Comune di Tricase - Ufficio Tecnico- settore Assetto del Territorio).

Si avverte che non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre il termine stabilito, ovvero mancanti dei dati personali o anche solo di uno dei documenti richiesti.

Si fa presente espressamente quanto segue:

• questa Amministrazione non è in alcun modo vincolata a procedere all'affidamento del presente Avviso, fermo restando che, qualora vi proceda, è obbligata a prendere in considerazione le manifestazioni di interesse all'assunzione dell'incarico presentate in seguito alla pubblicazione dello stesso;

• con il presente avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale, paraconcorsuale, di gara d'appalto o di trattativa privata, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito, che tengano conto della frequenza e numero degli incarichi già svolti (circostanze che non costituiscono titolo di preferenza) o dell'esperienza maturata;

• il curriculum professionale, così come gli altri elementi integranti la domanda, hanno il solo scopo di manifestare la disponibilità all'assunzione dell'incarico e la conoscibilità dei soggetti componenti il mercato dei servizi di progettazione.

VALUTAZIONE

L'affidamento dell'incarico - nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza - avverrà secondo le seguenti modalità procedurali:

a) adeguata pubblicizzazione dell'esigenza di acquisire le prestazioni professionali richieste mediante pubblicazione del presente Avviso all'Albo Pretorio del Comune di Tricase - stazione appaltante - e sul sito web del Comune;

b) formazione elenco nominativi dei professionisti che hanno presentato domanda per l'affidamento dell'incarico professionale in tempo utile;

c) verifica dell'idoneità dei richiedenti ad assumere l'incarico professionale per cui hanno fatto istanza mediante valutazione, non sindacabile, dell'esperienza e della capacità professionale sulla base dei curricula presentati dagli interessati unitamente alla domanda come da precedente punto 5, nonché dell'esistenza di eventuali motivi di esclusione, da parte del Responsabile Unico del Procedimento.

L'incarico sarà conferito con Determinazione motivata del Responsabile Unico del Procedimento.

Si procederà all'affidamento anche quando sia pervenuta una sola candidatura purché valida, congrua e contenente elementi qualitativi adeguati.

L'Amministrazione si riserva comunque anche la facoltà di non affidare 1'incarico, qualora venga meno i1 pubblico interesse alla realizzazione delle corrispondenti opere pubbliche.

Ai sensi del D.Lgs. 196 del 2003 e s.m.i. si informa che i dati personali forniti e raccolti in occasione del presente procedimento verranno utilizzati esclusivamente in funzione e per i fini di legge dello stesso nonché conservati fino alla sua conclusione presso l'ufficio del Responsabile del Procedimento.

La partecipazione alla presente selezione non dà alcun diritto e riconoscimento di rimborso spese a qualsiasi titolo.

Il presente Avviso è affisso all'Albo Pretorio del Comune di Tricase stazione appaltante per 15 giorni consecutivi, nonché sul sito internet: www.comune.tricase.le.it fino alla data di scadenza.

Gli interessati potranno richiedere notizie e chiarimenti al Responsabile del Procedimento Ing. Luisella GUERRIERI , negli orari di ufficio al numero di telefono 0833-777363/777364. Eventuale documentazione potrà essere richiesta, presso la sede del Comune di Tricase - stazione appaltante.



Tricase, lì 20 aprile 2007





IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ing. Luisella GUERRIERI



  • Numero: 3
  • Periodo di validità: Da 20.04.07 fino a 05.05.07

Documenti e link

Documenti allegati:
X
Torna su